venerdì 12 maggio 2017

PORTABANDIERA DELLA SOLIDARIETÀ


Come ormai è tradizione, anche quest’anno la nostra scuola ha collaborato con l’AVIS, affermando ancora una volta l’importanza della presenza delle associazioni di volontariato nella Scuola. Quest’anno la proposta dell’AVIS ha coinvolto le classi terze della scuola media De Pisis, in un progetto denominato “Portabandiera della solidarietà”, con l’obiettivo di promuovere stili di vita sani, responsabili e solidali, tra i quali anche la donazione di sangue.

Il progetto si è svolto in tre fasi: inizialmente agli studenti è somministrato un questionario anonimo per testare le loro conoscenze sulla donazione e sullo stile di vita. Successivamente i ragazzi hanno partecipato a lezioni su stili di vita, alimentazione, attività fisica, benessere, prevenzione dalle dipendenze (alcool, fumo, droga), rischi della rete, donazione di sangue, volontariato, solidarietà. Le lezioni sono state tenute da volontari dell’AVIS e dagli insegnanti di scienze della scuola.
La terza fase del progetto ha visto i ragazzi impegnati nella palestra della scuola in un’attività ludica: il tradizionale gioco di rubabandiera, arricchito da domande inerenti gli argomenti sviluppati negli incontri precedenti dai volontari AVIS e dalle docenti di scienze, ha visto la vittoria della 3B con oltre 30 punti di vantaggio su 3C. A seguire 3D e 3A. Gli alunni hanno partecipato con entusiasmo e si sono dimostrati preparati e competenti. A completamento del progetto è stato somministrato agli studenti il questionario precedente di valutazione per verificare l’efficacia della metodologia e l’acquisizione di nuove conoscenze.

Le varie attività proposte hanno creato un forte coinvolgimento personale dei ragazzi.